IBI INTERMEDIAZIONE BENI IMMOBILIARI s.n.c.
via P. F. Calvi, 18 - 35122 Padova - tel. 049 651977 - fax 049 8789907
info@ibipadova.it   - www.ibipadova.it

 
 
 
home agenzia amm. condominiale ricerca avanzata annunci immobiliari mappa utility info
 
 

 









Il mutuo

Il mutuo è un prestito erogato di norma da una banca che è garantito dallo stesso immobile, sul quale viene iscritta un'ipoteca: se il debitore non rende il denaro prestato, il creditore può chiedere che la casa venga venduta all'asta e il ricavato utilizzato per coprire il debito residuo.

Per scegliere il mutuo bisognerà partire dalle proprie esigenze e valutarle molto bene. Esiste, infatti, attualmente una tale offerta di diverse soluzioni che potremmo dire che sicuramente qualche Istituto di Credito avrà il prodotto che sembra confezionato su misura per le nostre richieste.

Quindi, anche per il mutuo, sarà opportuno visitare il più alto numero di Banche al fine di scegliere l'offerta migliore per noi. Il mutuo, salvo rare eccezioni, non sarà concesso che per un importo massimo del 75% del valore commerciale dell'immobile da ipotecare.

Ogni contratto di mutuo viene caratterizzato dal tasso di interesse applicato al finanziamento e dalla durata.
Il costo di un mutuo non è limitato agli interessi sul capitale ma su di esso gravano anche tutta una serie di costi: le spese iniziali e quelle di gestione.

Il mutuatario è tenuto a corrispondere oltre agli interessi pattuiti anche:
- le spese di istruttoria della pratica: l'istruttoria è la fase in cui la banca compie tutti gli atti necessari a stabilire se il finanziamento debba o meno essere concesso: vagliare la capacità di credito del richiedente il mutuo, acquisire la documentazione necessaria etc.
- le spese di perizia: la perizia è effettuata da un tecnico di fiducia della banca che accerta il valore dell'immobile e che lo stesso sia in regola con la normativa edilizia
- le spese notarili
- il costo dell'imposta sostitutiva
- i costi assicurativi: l'assicurazione incendio e scoppio è richiesta obbligatoriamente e il suo costo totale dipende dall'importo assicurato e dalla durata del mutuo
Può accadere - e spesso accade - che l'immobile da acquistare sia gravato da ipoteca in quanto il proprietario ha usufruito di un mutuo per l'acquisto e non l'ha ancora saldato.
In questo caso, le alternative sono due:
- accollarsi il mutuo
- pretendere l'estinzione del mutuo e la cancellazione dell'ipoteca

 

 


©2008 IBI Intermediazione Beni Immobiliari snc                                                                           Privacy - adv: creative-lab.it